Formalita di frontiera - Passaporti e visti

 Talk to Us

 Especialmente para Estambul, Istanbul ,Turquia,Capadocia,Anatalya,Costa Egea y Costa Mediterranea,Efeso, Hoteles, tours, ofertas de ultima
 hora, nuevos hoteles, hoteles con descuento, alquiler de coches, alquiler de pisos, estudios, casas y villas para periodos cortos, etc. son los   servicios  que principalmente     ofrecemos. Todo lo que necesitas hacer es enviarnos un E-mail....

  Tel : +90 (212) 511 75 56  -  520 77 43 
  Fax : +90 (212) 520 77 43 - 511 75 56
  E-mail :info@istanbullife.org 

  Formalita di frontiera 

  Formalita di Frontiera 2
  IL PAESE
  LA NATURA
  LO SPORT
  LO SPORT 2
  LA CUCINA E LO SHOPPING
  LA CUCINA E LO SHOPPING 2
  Indirizzo

 

 

Per informazioni dettagliate sui visti di ingresso in Turchia Vi preghiamo di consultare il sito internet del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Turchia:
http://www.mfa.gov.tr/


Per l'ingresso in Turchia al cittadino italiano è sufficiente essere in possesso della carta d'identità per l'espatrio o del passaporto valido. I cittadini di altre nazionalità possono rivolgersi, per le informazioni sui visti turistici, ai seguenti Consolati Generali di Turchia:

ROMA:
Via Palestro, 28 - 00185 Roma
Tel. 06/445 941
Fax 06/494 15 26

MILANO:
Via Larga, 19 - 20122 Milano
Tel. 02/582 1201
Fax 02/582 120 81
Autorizzazione per il duty free

In generale:

I turisti stranieri possono far entrare liberamente la loro automobile nel paese, minibus, roulotte, bicicletta, motocicletta, autobus ed altri veicoli, esibendo alla frontiera la seguente documentazione:

1) Passaporto.
2) Patente italiana o internazionale.
3) Libretto di circolazione, se il veicolo è intestato ad altra persona esibire una procura notarile.
4) Carta verde di assicurazione (attenzione alla sigla "TR" deve apparire ben visibile).
5) Carnet di transito (per gli automobilisti che intendono procedere il viaggio verso il Medio Oriente).

In entrata

a) i seguenti oggetti possono essere portati in Turchia:

-

gli effetti personali del turista;

-

un apparecchio televisivo, un televisore portatile (larghezza massima dello schermo: 16 cm.), un apparecchio TV e radio, una telecamera e 5 videocassette, 5 audiocassette o compact disk;

-

un proiettore, un cine proiettore (8 mm.), e 10 pellicole, un proiettore di diapositive;

-

un computer portatile (con una memoria massima di 128 KB), un video gioco portatile;

-

una radio a transistor e una radio portatile, un registratore (le cui specifiche devono essere stabilite dal Ministero delle Finanze e delle Dogane, un walkman, un lettore di conpact disk portatile;

-

un binocolo (eccetto binocoli a infrarossi);

-

un'armonica, un mandolino, un flauto, una chitarra, un organo (solo uno di ogni tipo per un massimo di 3 strumenti musicali);

-

equipaggiamento sportivo per uso personale;

-

medicine;

-

bicicletta, triciclo, giocattoli;

-

Tabacco: 200 sigarette o 50 sigari o 200g di tabacco. Si possono aggiungere 400 sigarette o 100 sigari o 500 g di tabacco per chi acquista nei Duty-free.

-

Alcolici: 5 bottiglie (1 litro) / 7 bottiglie (70 cl)

-

Profumi: 5 bottiglie (120 ml).

-

Caffè: 1,5 kg, 1,5 di caffè iposolubile, 500 g di tè, 1 kg di cioccolato.

-

una macchina da scrivere portatile;

-

altri oggetti necessari durante il viaggio.

b) Tutti gli oggetti che abbiano un valore superiore ai 15.000 dollari USA devono essere registrati nel passaporto del proprietario al momento dell'entrata in Turchia al fine di consentire un controllo al momento dell'uscita.

c) I reperti archeologici portati in Turchia devono essere registrati nel passaporto del proprietario per evitare difficoltà al momento dell'uscita.

d) Le armi da fuoco e le armi bianche non possono essere portati nel paese senza un permesso speciale.

e) È severamente vietato introdurre nel paese la marjiuana e qualunque altro tipo di droga. I trasgressori saranno severamente puntiti.

f) Regali - che non abbiamo comunque un valore superiore a 500 DM e comunque non per essere rivenduti, possono essere portati nel paese. Inoltre, regali non eccedenti un valore di 500 DM possono essere inviati in Turchia tramite posta se la data stampata dall'ufficio postale di provenienza è un mese prima o un mese dopo le seguenti festività: Seker Bayrami, Kurban Bayrami, Natale e Capodanno.

Per maggiori informazioni si contatti il Ministero dei Trasporti, Direzione Generale ai seguenti numeri: Tel.  +90 (312) 2123572 - 2126010 (10 linee)
Fax. +90 (312) 2213236
oppure scrivere a :  Ulastirma Bakanligi Telsiz Gn. Md. Emek-Ankara.


In uscita

a) Per un tappeto nuovo è necessaria una prova dell'acquisto; per le antichità invece, è necessario un certificato della direzione dei musei.

b) È vietato esportare antichità dalla Turchia.

c) Gli oggetti personali che abbiano un certo valore possono essere esportati solo se sono stati registrati nel passaporto del proprietario al momento dell'entrata oppure provando che sono stati acquistati con moneta cambiata legalmente.

d) I minerali possono essere esportati dal paese solo con un documento speciale ottenuto da: MTA (Direzione Generale dell'Esplorazione Mineraria e delle Ricerche). Etüdler Dairesi 06520, Ankara tel (312) 2873430 fax (312) 2854271

RIMBORSO DELLE TASSE

Potete ricevere un rimborso delle tasse per i beni che avete acquistato in Turchia!

1) I rimborsi saranno fatti ai viaggiatori che non risiedono in Turchia.

2) Tutti i beni (compresi cibo e bevande) rientrano tra quelli per i quali è previsto un rimborso, ad esclusione dei servizi acquistati.

3) L'ammontare minimo del valore dei beni acquistati per ottenere il rimborso è di 5 milioni di lire turche.

4) I negozianti autorizzati a vender beni in esenzione fiscale devono esporre lo speciale permesso ricevuto dall'ufficio delle imposte.

5) Il negoziante dovrà fare 4 ricevute comprovanti l'acquisto, 3 delle quali saranno date a chi acquista. Se il negoziante consegna delle fotocopie al momento dell'acquisto queste dovranno essere firmate e timbrate per convalidarle. Se preferite ricevere il rimborso con un assegno il negoziante dovrà consegnare, insieme alla ricevuta, un assegno per l'ammontare della somma rimborsabile.

6) L'acquirente che voglia beneficiare dell'esenzione fiscale deve lasciare il paese entro 3 mesi con i beni acquistati e deve mostrarli agli ufficiali della dogana turca insieme alle ricevute e/o assegno.

7) Vi sono 4 modi per ricevere il rimborso:

a) se il negoziante vi da un assegno questo può essere cambiato alla banca dell'aeroporto nell'area passeggeri. Se non è possibile cambiare l'assegno al momento della partenza o non avete voglia di cambiarlo, dovete entro un mese, inviare una copia della ricevuta - che dimostri che i beni hanno lasciato il paese - al negoziante, il quale, entro 10 giorni dalla ricezione di questa, provvederà ad effettuare un bonifico bancario all'acquirente.

b) Se la ricevuta o l'assegno sono riportati indietro al negoziante in una visita successiva entro un mese dalla data della certificazione doganale, il rimborso può essere fatto direttamente all'acquirente.

c) I negozianti possono rimborsare direttamente l'ammontare dovuto, dietro ricevuta, ad acquirenti fidati.

d) Il rimborso può essere effettuato da aziende che sono autorizzate ai rimborsi fiscali.

Informazioni aggiuntive:

Ministero delle Finanze, Direzione Generale dei Tributi
Kdv Subesi 06100, Ulus - Ankara
Tel (312) 3103880/725 - 728 - 735 Fax: (312) 3114510

LA SANITÀ E GLI OSPEDALI STRANIERI

Sul piano sanitario non è richiesta alcuna vaccinazione dalle Autorità Turche.

 

OSPEDALI STRANIERI AD ISTANBUL


AMERICAN HOSPITAL
Güzelbahce Sok., Nisantasi
Tel: (212)2314050 (20 linee)
Fax: (212)2341432

AUSTRIAN SAINT GEORGE HOSPITAL
Bereketzade Medresesi Sok., No: 7, Karaköy
Tel: (212)2432590-91
Fax: (212)2455463

BALAT JEWIS (ÖR-AHAYIM) HOSPITAL
Hisarönü cad., No: 46-48, Fatih
Tel: (212)5241156-5258996
Fax: (212)5310629

BALIKLI RUM HOSPITAL
Abdi Ipekce Spor Salonu arkasi, Zeytinburnu
Tel: (212)5471600 (8 linee)
Fax: (212)5102075

ERMENI KATOLIK SURP AGOP HOSPITAL
Yedi Kuyular Cad., No: 6, Elmadag
Tel: (212)2301718-2327246
Fax: (212)2336828

FORENCE NIGHTENGALE HOSPITAL
Abidei Hürriyet Cad., 290, Çaglayan/Sisli
Tel: (212)2244950
Fax: (212)2244982

FRENCH LAPE HOSPITAL
Büyükdere Cad., No: 22-24, Sisli
Tel: (212)2461020 (5 linee)
Fax: (212)2336989

GERMAN HOSPITAL
Siraselviler cad., No: 119, Taksim
Tel: (212)2932150 (28 linee)
Fax: (212)2523911

INTERNATIONAL HOSPITAL
Çinar Oteli Yani, No: 82, Yesilköy
Tel: (212)6633000 (30 linee)
Fax: (212)6632862

ITALIAN HOSPITAL
Tophane
Tel: (212)2499751-52
Fax: (212)2441578

SURP PIRGIÇ ERMENI HOSPITAL
Zeytinburnu
Tel: (212)5825050-54
Fax: (212)5581584

Hostales y Albergues
www.istanbulshotels.com
www.istanbullife.org
www.oldistanbul.com

www.istanbulrentals.com
www.istanbulinns.com
www.turkeystours.com

 

Página Principal

Hoteles en Estambul

Hoteles en Turquia

Tours (excursiones) en Turquia

servicios y actividades

Contacta

Istanbul Life.Org : Ishak Pasa Caddesi No: 6 Floor : 2 Sultanahmet / ISTANBUL - TURKEY
Tel :
+ 90 (212) 458 13 19   Fax : + 90 (212)  458 13 19  - 458 13 18  E-mail :  info@istanbullife.